domenica 2 aprile 2017

[Infografica] Fiabe da riscrivere...

Giro per il web e trovo sempre più foto di persone che avvicinano tranquillamente i lupi rispetto ad altre nei quali i lupi sono impegnati nel loro ruolo di predatori assetati di sangue... 

Ah, guarda caso abbondano le foto di lupi, questi predatori assassini, ammazzati da fieri cacciatori, con tanto di iconografia biblica che invita a stare attenti al lupo che si nasconde dietro la maschera dell'agnello.

Mi chiedo quando si inizierà a riscrivere le fiabe in maniera più veritiera, restituendo a questo splendido animale selvatico la sua dignità!

2 commenti:

  1. Il lupo purtroppo ha dalla sua il fatto di far danni concreti, così come il cinghiale.
    Ciò non giustifica certi atteggiamenti spavaldi da parte del cacciatore (ad esempio, io appenderei quell'uomo così come sta tenendo il lupo...)

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non tutti i danni concreti sono correttamente imputati al lupo: ci sono indagini documentate che lo dimostrano.
      Così come per i canguri in Australia: sai che saltano, realizza staccionate più alte invece di avviare delle battute di caccia col benestare del Governo.

      Poi, personalmente è più lecito che un lupo mangi una pecora piuttosto che un essere umano l'allevi per poi venderne l'agnello... Il lupo quando caccia è perché ha fame, e quindi è un po' scarico di energie, quindi le sue prede sono sempre gli animali più anziani o malati di una mandria o di un gregge, anche per non affrontare l'eventuale difesa dei cuccioli e rischiare di restare a digiuno.

      Elimina