mercoledì 13 giugno 2018

[Notizia] La strage... ecologista

Segnalo, con un certo disgusto, una notizia che speravo di non dover mai leggere: un tentativo, in Olanda, di riprodurre un ecosistema naturale, sta causando la morte per fame degli animali introdotti!

Lo stravagante progetto di racchiudere 5.000 ettari della riserva naturale di Oostvaardersplassen, a 30 km da Amsterdam, in un'atmosfera preistorica, si sta tramutando in disastro: è morto il 90% della fauna, quasi tutta erbivora! E' stato necessario il pietoso abbattimento di migliaia di capi per prevenirne una morte per stenti da fame!

Da un lato gli ambientalisti del Governo olandese che hanno sostenuto il progetto, dall'altro gli animalisti dell'opposizione che stanno cercando di sfamare gli animali superstiti violando quello che secondo l'ideatore del progetto, Han Olff, è il normale corso della natura, secondo cui l'ecosistema è perfettamente funzionante!

4 commenti:

  1. uno scienziato che si imbarca in un'impresa come questa, del tutto folle, una volta appurato il proprio fallimento dovrebbe solo avere l'umiltà di riconoscerlo e fare un passo indietro 😡

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con l'appoggio del governo? Impossibile.

      Elimina
  2. Bisogna capire se è vero che è un fallimento oppure la natura -per quanto ricreata- sta facendo il suo corso.
    Non so, le parole dello scienziato sono un po' paracule, chissà...

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non arrivo a tali dubbi: un ecosistema naturale non si può riprodurre! Sarà sempre qualcosa di artificiale. Al massimo si possono preservare delle aree incontaminate.

      Elimina