giovedì 21 dicembre 2017

[Notizia] A Savona i cani... devono tenersela!

Scorcio del centro storico interessato dall'ordinanza,
foto presa dal web
Ha del surreale la notizia dell'ordinanza firmata dal sindaco di Savona, Ilaria Caprioglio (Centro-Destra), secondo cui i cani possono circolare nel centro storico delle città ma non espletare i propri bisogni!
Né più né meno di mettere il tappo al sedere di un neonato! L'ordinanza ha fatto seguito alle sentite lamentele di residenti e commercianti... Ovviamente le associazioni animaliste sono scese sul piede di guerra.
Quello che vorrei aggiungere è: sarà anche vero che non tutti i padroni di cani sono civili e raccolgono gli escrementi dei propri cani conferendoli poi negli appositi cestini (mi chiedo tra l'altro se Savona ne sia dotata, Bolzano sì perché li ho visti personalmente), ma è deplorevole anche lo stato in cui molti commercianti lasciano la propria postazione dopo aver smontato la bancarella, consentendo spesso l'assalto agli avanzi da parte di animali randagi e volatili! A questi altri sporcaccioni, ovviamente, i propri simili umani non dicono niente? Anzi, personalmente certi commercianti nei centri storici danno pure fastidio, visti i prezzi di certi menù tipici, e le frequenti cineserie che alcuni rifilano spacciandole per prodotti artigianali locali.
Ma poi... non sarebbe più sensato vietare l'accesso al centro storico ai cani?

Fonte: TGCOM24.

2 commenti:

  1. Sì, infatti: il vero problema sono i padroni degli animali, che secondo me di rado raccolgono tutto.
    Dev'essere un'ordinanza nata per questo problema, ovviamente è una cosa confusionaria.

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Molto confusionaria... Certe leggi dovrebbe farle chi vive il contesto dove andrà applicata: dubito per esempio che l'ideatore di questa risoluzione (il sindaco generalmente mette solo la firma, e si attira quindi le polemiche) abbia un cane.

      Elimina