sabato 25 gennaio 2020

[Musica] 'O scarrafone (P. Daniele)

Nel 1991, anno che musicalmente ha visto alternarsi le più svariate canzoni, da "Spalle al muro" di Renato Zero a "Siamo donne" di Jo Squillo e Sabrina Salerno, Pino Daniele ha pubblicato ben due album, tra cui "Un uomo in blues" che si apre con un brano che imperversò durante l'estate, e che nomina... uno scarafaggio! Non poteva pertanto sfuggire a lungo da questi lidi, sebbene parli del matrimonio di Pasquale l'elettricista e, in maniera molto intelligente, critica la Lega Nord.
Per la cronaca, il secondo album di Pino Daniele del 1991 è "Sotto 'o sole", che contiene la bellissima "Quando", scritta apposta per la colonna sonora di "Pensavo fosse amore... invece era un calesse" dell'amico Massimo Troisi: giusto per sottolineare la grandezza di questo cantautore prematuramente scomparso...
Al videoclip partecipano alcune celebrità, vediamo se le riconoscete...


'O scarrafone

'O scarrafone 'o scarrafone
Ogni scarrafone è bello a mamma soja
Ho scoperto che Pasquale
Forse è nato a Cefalù
Si è sposato a Novedrate
È un bravo elettricista
Fuma poco e ascolta i Pooh
'O scarrafone 'o scarrafone
Ogni scarrafone è bello a mamma soja
Accidenti a questa nebbia
Te set adre a laurà
Questa Lega è una vergogna
Noi crediamo alla cicogna
E corriamo da mammà.

Oggi è sabato
Domani non si va a scuola
Oggi è sabato
Se non chiami ho un nodo in gola
Oggi è sabato
E forse è un giorno speciale
Oggi è sabato, meno male.

'O scarrafone 'o scarrafone
Ogni scarrafone è bello a mamma soja
E se hai la pelle nera
Amico guardati la schiena
Io son stato marocchino
Me l'han detto da bambino
Viva viva 'o Senegal.

Oggi è sabato
Domani non si va a scuola
Oggi è sabato
Se non chiami ho un nodo in gola
Oggi è sabato
E forse è un giorno speciale
Oggi è sabato, meno male
'O scarrafone 'o scarrafone
Ogni scarrafone è bello a mamma soja.

10 commenti:

  1. Ottima scelta, autore indimenticabile.
    Saluti a presto.

    RispondiElimina
  2. Quello che scende le scale a gattoni mi ricorda qualcuno in effetti... :o
    Comunque grande pezzo, le canta pure alla Lega :D

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le canta alla Lega quando ancora non era "Nord".

      Elimina
  3. Onestamente non ho riconosciuto nessuno e non amo troppo questa canzone.
    Di Pino me ne piacciono altre, pur considerando che detesto la musica napoletana.
    Ma lui aveva tutto un genere a sé, giusto? ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pino Daniele faceva un misto di pop e blues, oltre ad avere una parte del repertorio in napoletano. Ora sono curioso di sapere quali sue canzoni preferisci. 😊

      Elimina
    2. La mia preferita è "Amore senza fine", ma me ne piacciono anche altre che, su due piedi, non mi sovvengono.

      Elimina
    3. Molto bella "Amore senza fine". A me piacciono tanto anche "Che male c'è", "Napule è", "Quando", "Mal di te". 🎵

      Elimina
  4. Son riuscito a resistere fino all’entrata dei Tre tre😀
    Non sbavo per sta canzone ...ma sinceramente non saprei dirti quale sia la mia preferita di Pino.
    Forse nessuna in particolare .
    Almeno cantata da lui.
    Senza è te interpretata dalla Mannoia invece mi piace un sacco.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oltre ai Trettré, c'è anche Heather Parisi. 😉

      Elimina