lunedì 13 gennaio 2020

[Scheda] Mustiolo


La domanda "Qual è il mammifero più piccolo del mondo?" ha per risposta questo vorace animaletto carnivoro, il mustiolo, noto anche come pachiuro etrusco.


Appartenente alla famiglia dei Soricidi (come il toporagno), ha una lunghezza che va dai 3,6 ai 5,2 centimetri (di cui quasi 3 di coda) per un paio di grammi (la femmina in procinto di partorire può arrivare a 3 grammi e mezzo), è completamente ricoperto da un pelo sottilissimo simile alla seta, di colore tra il grigio e il bruno/rossastro, comunque più chiaro sul ventre.
Testa appuntita, occhi piccoli e orecchie ben evidenti completano il suo aspetto, rendendolo pressoché invisibile nel suo ambiente naturale, costituito da rami, cespugli, anfratti in muratura o in roccia...


Diffuso pressoché in tutti i Paesi che si affacciano sul Mediterraneo, è presente anche in Pakistan, India, Tanzania, Svizzera. In Italia è presente ovunque tranne che sui rilievi alpini, poiché non resiste ai climi rigidi.

Piccolo ma famelico, il mustiolo attacca senza scrupoli tutte le prede su misura per lui, quindi essenzialmente insetti, a eccezione delle cimici e di altri insetti che emanano cattivo odore.
Durante il periodo del calore, il maschio emette dell'odore di muschio da ghiandole situate sui fianchi; un esemplare vive poco meno di due anni.

4 commenti:

  1. Molto curioso questo topolino.
    Non credo di averne mai visto uno dal vivo..anche se a prima vista lo stavo confondendo con i topolini di campagna , ma sono indubbiamente più grandi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh sì, essendo il mammifero più piccolo del mondo è anche il topino più piccolo del mondo. 😊

      Elimina
  2. Ma è bellissimo e senz’altro super-morbido, una tenerezza.
    sinforosa

    RispondiElimina