venerdì 2 novembre 2018

[Musica] Inseguendo l'aquila (Mango)

Il volo di un'aquila come metafora di un cambiamento interiore: questo in sintesi il senso di questa bella canzone di Mango, che da il titolo a un album omonimo del 1988, e che ho scelto per questo nuovo capitolo della rubrica musicale del blog.
Inseguendo l'aquila


Sorvolai le bianche città del mistero 
virando poi su abissi e strapiombi verdissimi... 
inseguendo l'aquila... inseguendo me... 
Mi trovai ai limiti del mio pensiero 
a un passo ormai 
dal punto più estremo dell'anima... 
inseguendo l'aquila... inseguendo me... 

Volai da qui 
sopra il tempo che ho visto già sopra il tempo che verrà 
in fondo al sole... 
volai da qui 
nella verità... nella solitudine... 
nei silenzi miei... 
dove neanche tu ci sei... 
volai da qui... 

Mi svegliai nell'altra metà di quel cielo 
sfiorando poi le mie sensazioni più intime... 
inseguendo l'aquila... inseguendo me... 

Sopra il tempo che ho visto già 
sopra il tempo che verrà 
in fondo al sole... inseguendo l'aquila... inseguendo me... 
volai da qui 
inseguendo l'aquila... inseguendo me... 
volai da qui... 
inseguendo l'aquila... inseguendo me... 
volai da qui... 
inseguendo l'aquila... inseguendo me... 
volai da qui... 

8 commenti:

  1. mango e un cantante che piace molto a mia madre.
    questo brano risale al mio anno di nascita 😄

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Piace anche a me: una persona pulita, un bravo artista...

      Elimina
  2. Risposte
    1. Su un forum avresti potuto modificare il messaggio... E invece i blog li hanno soppiantati. 😕

      Elimina
  3. Non avevo mai prestato attenzione al senso di queste parole...

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con Mango capita di farsi prendere dalla voce e dalla parte strumentale ignorando il testo...

      Elimina
  4. Risposte
    1. Molto bella infatti. Benvenuto nel blog. ☺️

      Elimina