giovedì 21 ottobre 2021

[Finti e famosi] Ottag


Torno volentieri a proporre un personaggio creato da quel genio del fumetto che è stato Giorgio Rebuffi. La scheda odierna è infatti dedicata all'Ottag, che del gatto però soltanto l'aspetto e... il nome al contrario!

Ottag proviene dal pianeta Arret, che è speculare alla nostra Terra, e dove tutto funziona al contrario, per esempio i gatti rincorrono i cani, o meglio gli ittag rincorrono gli inac... Ci siamo capiti, no? 😄

A causa di una falla spazio temporale apparsa nella sua prima avventura, l'Ottag finisce sulla Terra e decide, da buon felino, di farsi adottare da una famiglia. Caso vuole che questa famiglia sia quella di Gigetto Squadratura, disegnatore di fumetti tenuto costantemente sotto pressione dall'editore, con moglie e figlia adolescente a carico, a vivere la società dell'Italia degli anni Settanta.

Striscia tratta da Comic Art Fans

Caratterizzato da un aspetto accattivante e minimalista, che ai nostri tempi sarebbe perfetto come versatile testimonial pubblicitario, è dotato anche di alcuni poteri coi quali cerca di aiutare Gigetto nelle vicissitudini quotidiane...


Difficile stabilire con certezza la sua nascita editoriale, dato che appare per la prima volta negli albi Cenisio di "Whisky e Gogo", ma lo si intravede anche in storie di Rebuffi degli anni Cinquanta.

(Per la realizzazione di questa scheda è stato consultato "Da Braccio di Ferro a Provolino" di Salvatore Giordano, ed. Sensoinverso)

8 commenti:

  1. Adoro tutti gli ittag.. disegnati e in enrac e asso.. ;)

    RispondiElimina
  2. Non conoscevo questo fumetto, sembra simpatico...
    Dunque, se ho capito bene, si parla delle cose al contrario soprattutto nella prima avventura, poi la sua vita diventa più "normale"...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sostanzialmente sì, anche se Ottag, che in famiglia è chiamato talvolta Nerone, non manca di usare con cautela i suoi poteri alieni fingendo di essere un gatto terrestre. 😊

      Elimina
    2. Alla Superman, in pratica... 👍

      Elimina
    3. Diciamo alla Clark Kent, dato che non fa il supereroe ma approfitta del fatto che sulla Terra i gatti sono spesso adottati dalle famiglie e lui che ci somiglia ne approfitta. 😉

      Elimina
  3. Fantastico questo Ottag.
    Firmato Aidualc. 😉
    Oh, ed era difficile. Mica quattro lettere elementari. 😅

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È un personaggio che secondo me meritava maggiore popolarità, essendo peraltro facile da disegnare.

      Elimina