lunedì 26 settembre 2022

[Infografica] Archeo...gatti

Non ricordo esattamente dove, probabilmente ai Fori Imperiali quando visitai Roma, c'erano dei particolari "custodi pelosi"...

Fonte: Facciabuco

Anche visitando Alberobello ricordo gatti particolarmente indifferenti alla presenza umana, avendo eretto a proprio territorio le vie meno turistiche, per sollazzarsi sui ballatoi delle finestre o sui gradini d'ingresso dei trulli privati.

10 commenti:

  1. Risposte
    1. Quindi anche tu ne hai visti in quei luoghi antichi e archeologici! 😃

      Elimina
  2. I gatti sono o non sono i padroni del mondo?
    Mi pare di sì. ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo che lo sono, dove la trovi un'altra specie cui qualcuno pulisce puntualmente dove fanno i loro bisogni? 😅

      Elimina
  3. Vero, li ho visti anch’io. Se ne vanno fieri, padroni del passato e del presente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non a caso erano venerati nell'antico Egitto.

      Elimina
  4. In Grecia se la godono alla grande.. ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già, ho avuto amici in vacanza lì e ne hanno visti svariati a dominare il territorio. 😸

      Elimina
  5. Se c'è un gatto tutto il resto passa in secondo piano! ahahah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero, e anche in contesti domestici... 😸

      Elimina

Blogger ha modificato il modulo dei commenti rendendolo molto scomodo poiché dopo alcune righe scritte, non scorre più. Mi scuso per il disagio che non dipende da una mia scelta.