lunedì 22 novembre 2021

[Gallery] Luoghi incredibili, parte 2

Secondo appuntamento con la mia rassegna di luoghi del pianeta Terra che forse non credevamo potessero esistere, e invece eccoli qua. Chi si fosse perso la prima parte, può recuperarla comodamente cliccando qui.

5. Triangolo delle Bermuda - Secondo la scienza questa vasta area dell'Oceano Atlantico del Nord, delimitato da Florida, Puerto Rico e Bermuda, è più di un mito. Noto anche come Triangolo del Diavolo o Hurricane Alley, pare che numerose navi e aerei vi siano scomparsi senza lasciarvi traccia. Una leggenda? Di sicuro un luogo misterioso oggetto di molto sensazionalismo.
Una spiegazione dei fenomeni ne attribuisce la "colpa" al mitico continente perduto di Atlantide; un'altra parla di anomalie magnetiche locali esistenti nella zona, che confonderebbero le bussole portando le navi a perdersi; infine c'è chi parla di tempeste violente capaci di "affondare" quel triangolo di mare. Fatto sta che, nonostante molte testimonianze siano risultate imprecise e alterate, chi entra nel Triangolo delle Bermuda, difficilmente lo fa a cuor leggero.


6. Bialbero di Casorzo - Qualcosa di incredibile ce l'abbiamo anche in Italia, per la precisione tra Grana e Casorzo, nell'astigiano, dove è possibile osservare un ciliegio che cresce sopra un gelso, una "convivenza" che scientificamente non risulta possibile, o meglio è contemplato che un albero possa svilupparsi sopra un altro, ma quello non radicato nel terreno generalmente non si sviluppa granché.
L'ipotesi più accreditata sostiene che un uccello, volando sopra il gelso, abbia perso un seme di ciliegio...


7. Rio Fervente - Può l'acqua di un fiume superare i 90°C? Il Rio Fervente, che scorre nell'Amazzonia Peruviana sì! Anche in zone del fiume con temperature non così al limite è sconsigliato assecondare la fantasia di farci un bagno, poiché quell'acqua è in grado di bruciare e, in alcuni casi, anche uccidere.
Si tratta di un luogo sacro per gli sciamani, secondo i quali le acque avrebbero poteri curativi. L'ipotesi più accreditata di tale anomalia suppone che le acque siano riscaldate in profondità nel sottosuolo prima di essere spinte in superficie.


8. Petrifying Well - Un pozzo capace di pietrificare gli oggetti, nello Yorkshire del Nord, in Inghilterra, culla dei racconti di fantasmi... Il luogo costò l'accusa di stregoneria a Madre Shipton, un'indovina la cui reale esistenza è tra l'altro dubbia, e a cui sono stati attribuite parecchie profezie tragiche durante il regno dei Tudor.
Effettivamente calare un oggetto in un pozzo e, a contatto dell'acqua, vederlo pietrificare, non lascia esattamente indifferenti! Tuttavia la scienza, esaminato un campione di quell'acqua, l'ha scoperta eccezionalmente ricca di minerali capaci di provocare il fenomeno della pietrificazione.

Continua...

10 commenti:

  1. Spettacolare il cilielso! La natura offre sempre incredibili spunti.. ma ci sono anche tanti avvenimenti, che hanno la capacità di lasciarci pietrificati.. ahah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il bialbero è affascinante perché è qualcosa di vivo, il resto trova, o troverà, una spiegazione scientifica dato che molta "magia" del passato oggi ha una spiegazione chimico/fisica sebbene talvolta al limite del credibile. 😊

      Elimina
  2. Mi è venuta in mente una scena di Dylan Dog, che aprendo l'acqua della doccia esclama "accidenti! Mi ha bruciato via la prima pelle!"....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ho presente l'albo ma ricordo la scena! 😁

      Elimina
  3. Risposte
    1. Non lo rileggo da parecchio, vuol dire che la memoria mi funziona abbastanza. 😅

      Elimina
  4. Fantastiche meraviglie naturali!
    La mia preferita è il Rio Fervente. Anche Lorenzo ne resterebbe estasiato.

    RispondiElimina
  5. Resto ancora una volta a bocca aperta contemplando queste meraviglie uniche e bizzarre. Quella che più mi ha colpito ? Il cieliegio che cresce sul gelso. Una cosa che non avevo mai visto. Buona serata, Gas.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di tutta la lista dei luoghi è tra i più affascinanti anche per me, perché a differenza degli altri fenomeni, è qualcosa di vivo.

      Elimina